Rivendica di «moneta scritturale»?