Debiti (non) ceduti e insinuazione al passivo. A proposito delle «banche venete»