Giovanni Giustinian, prete notaio nella prima metà del Trecento