«Legati per la cintura». Riflessioni sulla tomba del “guerriero” longobardo di Piedicastello