“Un pecorino sano, di tipo medio, adatto alle esigenze del consumatore moderno”: Ente Maremma e transizione dalla pastorizia all'ovinicoltura stanziale (1961-64)