La tecnica Direct Metal Laser Sintering è un processo produttivo near-net shape assai complesso a causa della gran quantità di para- metri che ne governano i fenomeni. La modellazione numerica del processo può permettere di ridurre, almeno in una fase preliminare, la quantità di prove sperimentali necessarie a ottimizzare il processo, ovvero a minimizzare i tempi ed i costi della fabbricazione del prodotto nale mantenendone inalterata la qualità. In questo lavoro è stata sviluppata e messa a punto un’analisi agli elementi niti che tiene conto di vari aspetti, quali le proprietà termiche del materiale e i parametri principali, con l’obiettivo di fornire le conoscenze generali per la comprensione dei complessi fenomeni sici del processo. Una sperimentazione pensata ad hoc è stata impostata per veri care i risultati numerici e modi care il modello nei suoi aspetti critici. Questo lavoro è parte del progetto di ricerca “FAMAC”, co-sponsorizzato dalla Provincia Autonoma di Trento e da Eurocoating SpA, Italia.

Modellazione agli elementi finiti del processo DMLS / Luchin, Valerio; Fontanari, Vigilio; Benedetti, Matteo; Molinari, Alberto; Facchini, Luca; Magalini, E.; Zappini, G.. - In: LA METALLURGIA ITALIANA. - ISSN 0026-0843. - STAMPA. - 109:1(2017), pp. 29-37.

Modellazione agli elementi finiti del processo DMLS

Luchin, Valerio;Fontanari, Vigilio;Benedetti, Matteo;Molinari, Alberto;Facchini, Luca;
2017

Abstract

La tecnica Direct Metal Laser Sintering è un processo produttivo near-net shape assai complesso a causa della gran quantità di para- metri che ne governano i fenomeni. La modellazione numerica del processo può permettere di ridurre, almeno in una fase preliminare, la quantità di prove sperimentali necessarie a ottimizzare il processo, ovvero a minimizzare i tempi ed i costi della fabbricazione del prodotto nale mantenendone inalterata la qualità. In questo lavoro è stata sviluppata e messa a punto un’analisi agli elementi niti che tiene conto di vari aspetti, quali le proprietà termiche del materiale e i parametri principali, con l’obiettivo di fornire le conoscenze generali per la comprensione dei complessi fenomeni sici del processo. Una sperimentazione pensata ad hoc è stata impostata per veri care i risultati numerici e modi care il modello nei suoi aspetti critici. Questo lavoro è parte del progetto di ricerca “FAMAC”, co-sponsorizzato dalla Provincia Autonoma di Trento e da Eurocoating SpA, Italia.
1
Luchin, Valerio; Fontanari, Vigilio; Benedetti, Matteo; Molinari, Alberto; Facchini, Luca; Magalini, E.; Zappini, G.
Modellazione agli elementi finiti del processo DMLS / Luchin, Valerio; Fontanari, Vigilio; Benedetti, Matteo; Molinari, Alberto; Facchini, Luca; Magalini, E.; Zappini, G.. - In: LA METALLURGIA ITALIANA. - ISSN 0026-0843. - STAMPA. - 109:1(2017), pp. 29-37.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Luchin.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (Publisher’s layout)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 1.86 MB
Formato Adobe PDF
1.86 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11572/179243
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact