Il testo esplora il sentimento latino della pietas, inteso come rispetto e perdono nei confronti dei vinti. Sovente associata con aspetti della religiosità, la pietas ricorre frequentemente nella letteratura occidentale di ogni tempo, ma è più rara nel teatro, vuoi per cultura, vuoi per l’intrinseca struttura drammaturgica del testo teatrale, basato sul conflitto. In questo scritto si intende dimostrare come in alcuni testi teatrali la pietas rafforzi il denouement drammaturgico, senza nulla togliere al conflitto e al dualismo tra protagonista e antagonista.

Il teatro e la pietas = Theatre and Pietas

Rubino, Margherita;
2017

Abstract

Il testo esplora il sentimento latino della pietas, inteso come rispetto e perdono nei confronti dei vinti. Sovente associata con aspetti della religiosità, la pietas ricorre frequentemente nella letteratura occidentale di ogni tempo, ma è più rara nel teatro, vuoi per cultura, vuoi per l’intrinseca struttura drammaturgica del testo teatrale, basato sul conflitto. In questo scritto si intende dimostrare come in alcuni testi teatrali la pietas rafforzi il denouement drammaturgico, senza nulla togliere al conflitto e al dualismo tra protagonista e antagonista.
Trento
Università degli Studi di Trento. Dipartimento di Lettere e Filosofia
9788884437242
Rubino, Margherita; Pipino, K.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Labirinti 166.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione editoriale (Publisher’s layout)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 1.24 MB
Formato Adobe PDF
1.24 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11572/178705
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact