Questo saggio paragona la rappresentazione del campo di sterminio in due drammi: quello di Charlotte Delbo ( "Qui rapportera ces paroles ?") e quello di Jorge Semprun ("Le Retour de Carola Neher"). Per J. Semprun, il dramma degli Europei, più che il dramma dell'uomo universale, si legge nel fatto che i due totalitarismi europei del ventesimo secolo non hanno impedito nuovi massacri in Bosnia; per C. Delbo, il campo di sterminio esige di interrogare i comportamenti degli individui e le relazioni tra le persone.

Le camp de concentration dans les théâtres de Charlotte Delbo et de Jorge Semprun / Dufiet, Jean Paul. - STAMPA. - 162:(2016), pp. 123-147. [10.15168/11572_156813]

Le camp de concentration dans les théâtres de Charlotte Delbo et de Jorge Semprun

Dufiet, Jean Paul
2016

Abstract

Questo saggio paragona la rappresentazione del campo di sterminio in due drammi: quello di Charlotte Delbo ( "Qui rapportera ces paroles ?") e quello di Jorge Semprun ("Le Retour de Carola Neher"). Per J. Semprun, il dramma degli Europei, più che il dramma dell'uomo universale, si legge nel fatto che i due totalitarismi europei del ventesimo secolo non hanno impedito nuovi massacri in Bosnia; per C. Delbo, il campo di sterminio esige di interrogare i comportamenti degli individui e le relazioni tra le persone.
Douzou, C.; Dufiet, JP; Gelly, V.; Gradvohl, P.; Body, J.; Arnoux-Farnoux, L.; Maurel-Indart, H.; Mascarau, E.; Cénetier-Alev, M.; Chiappone-Lucchesi, M.; Cassou-Noguez, A.
Charlotte Delbo: un témoin écrivain et dramaturge.
Trento
Università di Trento. Dipartimento di Lettere e Filosofia
9788884436863
Dufiet, Jean Paul
Le camp de concentration dans les théâtres de Charlotte Delbo et de Jorge Semprun / Dufiet, Jean Paul. - STAMPA. - 162:(2016), pp. 123-147. [10.15168/11572_156813]
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
CAMP-DELBO.doc.pdf

accesso aperto

Descrizione: PDF della stampa dall'editore
Tipologia: Post-print referato (Refereed author’s manuscript)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 1.94 MB
Formato Adobe PDF
1.94 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11572/156813
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact