La fine di una reciproca negazione: riflessioni sullo sport nella storia delle relazioni internazionali