Sentenza con motivazione "copia-incolla" degli atti di parte: via libera delle Sezioni Unite