Incivilimento e storia filosofica nel pensiero di Antonio Rosmini