In margine a un testo esplicito: Frammenti di una lettura filosofico-giuridica del saggio di A. Gentili, Il diritto come discorso