Legum inopia e diritto privato: riflessioni intorno ad un recente contributo