Il saggio discute la dimensione più emozionale che intellettuale della dottrina dell'Immacolata Concezione, una dottrina giunta a essere proclamata dogma più grazie al culto popolare che al dibattito teologico. Dopo un breve excursus sulle origini dell'iconografia immacolista dal Rinascimento al XVIII secolo, il saggio mette in relazione tale iconografia con le più famose mariofanie ottocentesche (Parigi 1830 e Lourdes 1858), che a loro volta hanno probabilmente influenzato il design della bandiera europea.

L'Immacolata Concezione. dall'iconografia rinascimentale alla bandiera europea

Galizzi Kroegel, Alessandra
2014

Abstract

Il saggio discute la dimensione più emozionale che intellettuale della dottrina dell'Immacolata Concezione, una dottrina giunta a essere proclamata dogma più grazie al culto popolare che al dibattito teologico. Dopo un breve excursus sulle origini dell'iconografia immacolista dal Rinascimento al XVIII secolo, il saggio mette in relazione tale iconografia con le più famose mariofanie ottocentesche (Parigi 1830 e Lourdes 1858), che a loro volta hanno probabilmente influenzato il design della bandiera europea.
2014
Galizzi Kroegel, Alessandra
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Galizzi in POLITICA E RELIGIONE.PDF

Solo gestori archivio

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Versione editoriale (Publisher’s layout)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 4.18 MB
Formato Adobe PDF
4.18 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11572/121227
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact