Ascoltando i Doors. L'America, l'infinito e le porte della percezione