La prima guerra mondiale e la vulnerabilità del fenomeno turistico