Un bozzetto di Cogrossi per il palazzo vescovile di Biella