Indipendenza abitativa e costruzione di una nuova famiglia: una lettura di genere