Le "luci irregolari": profili rilevanti per la materia edilizia (art. 902 c.c.)