La dimensione etico-politica nella tetralogia "Giuseppe e i suoi fratelli"