Le esperienze mutualistiche e solidali e l’”economia di comunione”