Dalla vaghezza del linguaggio alla retorica forense. Saggio di logica giuridica