La scienza occidentale sta subendo trasformazioni radicali, che ne cambiano profondamente la natura. La ricerca di base sta perdendo la sua centralità. Tuttavia, ancora occupa l’attività di migliaia di scienziati in tutto il mondo. In questo scenario è d’importanza strategica comprendere bene i meccanismi attraverso i quali avviene la produzione di conoscenza scientifica, le loro potenzialità e i loro limiti. Questo volume rende pubblici alcuni risultati preliminari di una ricerca empirica svolta tra il 2006 e il 2008 nel campo specifico della fisica delle particelle.

Il campo sociale della fisica particellare in Italia. Uno studio sociologico

Beltrame, Lorenzo;
2008

Abstract

La scienza occidentale sta subendo trasformazioni radicali, che ne cambiano profondamente la natura. La ricerca di base sta perdendo la sua centralità. Tuttavia, ancora occupa l’attività di migliaia di scienziati in tutto il mondo. In questo scenario è d’importanza strategica comprendere bene i meccanismi attraverso i quali avviene la produzione di conoscenza scientifica, le loro potenzialità e i loro limiti. Questo volume rende pubblici alcuni risultati preliminari di una ricerca empirica svolta tra il 2006 e il 2008 nel campo specifico della fisica delle particelle.
Bolzano
Bolzano/Bozen Univeristy Press
9788860460226
E., Bellotti; Beltrame, Lorenzo; P., Volontè
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11572/90359
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact