Il saggio analizza i riferimenti alla pittura nei testi della tragedia greca. Presupposto dell’indagine è la profonda suggestione che, nel V secolo, le arti figurative e in particolare la grande pittura esercitavano sul pubblico (ma anche sugli autori) della tragedia greca. Il dialogo tra testo tragico e pittura è perciò complesso, per cui l’immagine dipinta può essere tanto evocata come un elemento della vita quotidiana degli ateniesi quanto trasformata in un doppio inquietante ed enigmatico delle figure citate o rappresentate nel dramma. Alla luce di quest’analisi si riprendono in esame anche alcuni problemi testuali relativi in particolare all’Orestea di Eschilo.

"Bella come in un dipinto": la pittura nella tragedia greca / Ieranò, Giorgio. - STAMPA. - 128:(2011), pp. 241-265.

"Bella come in un dipinto": la pittura nella tragedia greca

Ieranò, Giorgio
2011

Abstract

Il saggio analizza i riferimenti alla pittura nei testi della tragedia greca. Presupposto dell’indagine è la profonda suggestione che, nel V secolo, le arti figurative e in particolare la grande pittura esercitavano sul pubblico (ma anche sugli autori) della tragedia greca. Il dialogo tra testo tragico e pittura è perciò complesso, per cui l’immagine dipinta può essere tanto evocata come un elemento della vita quotidiana degli ateniesi quanto trasformata in un doppio inquietante ed enigmatico delle figure citate o rappresentate nel dramma. Alla luce di quest’analisi si riprendono in esame anche alcuni problemi testuali relativi in particolare all’Orestea di Eschilo.
Le immagini nel testo, il testo nelle immagini: rapporti fra parole e visualità nella tradizione greco-latina
Trento
Dipartimento di studi letterari, linguistici e filologici
9788884433619
Ieranò, Giorgio
"Bella come in un dipinto": la pittura nella tragedia greca / Ieranò, Giorgio. - STAMPA. - 128:(2011), pp. 241-265.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Ierano Bella.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione editoriale (Publisher’s layout)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 368.51 kB
Formato Adobe PDF
368.51 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11572/88429
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact