Nuovi diritti e nuovi poteri