Ri-produrre la vita: scelta tecnologica e visione professionale