Diritto e teologia nel Quattrocento. Il «De contractibus simulatis» di Bartolomeo Cepolla (1460)