La redenzione dopo la Shoah