Il presente saggio si pone l’obiettivo di raccontare come e perchè nel corso dell’attività formativa oggetto della nostra ricerca si siano realizzate le basi per la formazione di una comunità di pratica e in base a quali strategie didattiche e condizioni di contesto questa comunità ha potuto instaurarsi. Il caso di studio analizzato è il corso Colline08-Collaborare online 2008 conclusosi a luglio del 2008 in seno a un più ampio progetto eLFOSS-Formazione eLearning per i referenti della formazione degli Operatori dei Servizi Sanitari e Socio Assistenziali, nato dalla collaborazione tra l’Assessorato alle Politiche per la Salute della Provincia Autonoma di Trento e l’Università degli Studi di Trento. I dati necessari a verificare la nostra ipotesi sono stati raccolti attraverso interviste, focus group e con l’analisi testuale dei messaggi nei forum del sito del corso. Gli scopi principali del progetto eLFOSS sono due. In primo luogo, formare alla progettazione e realizzazione di corsi eLearning rivolti ai professionisti del settore sanitario, che per motivi professionali e di dispersione sul territorio non sempre sono in grado di presenziare a incontri di formazione in aula. In secondo luogo, aiutare il formarsi di una comunità di pratica tra gli operatori della formazione in modo che possano continuare, anche dopo la fine di eLFOSS, a costruire e condividere la conoscenza e a risolvere in comune dubbi e problemi. La progettazione del corso e il monitoraggio hanno trovato fondamento nel lavoro di studiosi quali Wenger e Jonassen. Nella ricerca abbiamo cercato di dimostrare che in Colline08 si è instaurata una comunità di pratica grazie alle strategie didattiche adottate, all’intensa sinergia e condivisione degli obiettivi con i committenti, all’entusiasmo e alla motivazione dei partecipanti, che sono stati capaci di mettersi in gioco con profonda convinzione e spirito di collaborazione.

Comunità di pratica per la formazione in ambito socio-sanitario

Ghislandi, Patrizia Maria Margherita;Paolino, Daniela;
2010

Abstract

Il presente saggio si pone l’obiettivo di raccontare come e perchè nel corso dell’attività formativa oggetto della nostra ricerca si siano realizzate le basi per la formazione di una comunità di pratica e in base a quali strategie didattiche e condizioni di contesto questa comunità ha potuto instaurarsi. Il caso di studio analizzato è il corso Colline08-Collaborare online 2008 conclusosi a luglio del 2008 in seno a un più ampio progetto eLFOSS-Formazione eLearning per i referenti della formazione degli Operatori dei Servizi Sanitari e Socio Assistenziali, nato dalla collaborazione tra l’Assessorato alle Politiche per la Salute della Provincia Autonoma di Trento e l’Università degli Studi di Trento. I dati necessari a verificare la nostra ipotesi sono stati raccolti attraverso interviste, focus group e con l’analisi testuale dei messaggi nei forum del sito del corso. Gli scopi principali del progetto eLFOSS sono due. In primo luogo, formare alla progettazione e realizzazione di corsi eLearning rivolti ai professionisti del settore sanitario, che per motivi professionali e di dispersione sul territorio non sempre sono in grado di presenziare a incontri di formazione in aula. In secondo luogo, aiutare il formarsi di una comunità di pratica tra gli operatori della formazione in modo che possano continuare, anche dopo la fine di eLFOSS, a costruire e condividere la conoscenza e a risolvere in comune dubbi e problemi. La progettazione del corso e il monitoraggio hanno trovato fondamento nel lavoro di studiosi quali Wenger e Jonassen. Nella ricerca abbiamo cercato di dimostrare che in Colline08 si è instaurata una comunità di pratica grazie alle strategie didattiche adottate, all’intensa sinergia e condivisione degli obiettivi con i committenti, all’entusiasmo e alla motivazione dei partecipanti, che sono stati capaci di mettersi in gioco con profonda convinzione e spirito di collaborazione.
Le nuove sfide della ricerca didattica tra saperi, comunità sociali e culture - Atti del 6. congresso scientifico SIRD. A cura di Domenici G. e Semeraro M. L.
ROMA
Monolite Editrice
9788873310822
Ghislandi, Patrizia Maria Margherita; Paolino, Daniela; F., Bellotti
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11572/76241
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact