La metamorfosi della sovranità alla luce del dibattito medievale su intelletto e volontà