Sull'amplificazione dell'onda di marea in canali convergenti