Il testo è composto da due volumi che sviluppano un percorso all’interno dei temi, dei problemi e degli strumenti dell’urbanistica contemporanea, con uno sguardo particolare alla dimensione territoriale e nella prospettiva dello sviluppo sostenibile. Il primo volume affronta le questioni urbane e la costruzione del piano urbanistico, mentre il secondo tratta i temi di scala territoriale, le questioni ambientali, i metodi e i processi della pianificazione in una prospettiva di sviluppo sostenibile. La complessità delle dinamiche urbane, la rapidità delle trasformazioni territoriali e la nuova dimensione dei fenomeni in atto richiedono nuove capacità di comprensione e di governo dei processi. Il testo delinea la complessa formazione storica del territorio e dello spazio urbano, illustra la formazione della disciplina urbanistica in relazione alle trasformazioni socio-economiche e territoriali tra ‘800 e ‘900, approfondisce il senso e la forma del piano urbanistico, espone i metodi e gli strumenti per la costruzione del piano. Tratta quindi i temi delle analisi urbane, delle tecniche quantitative, del dimensionamento degli elementi urbani, nonché i nuovi metodi della pianificazione in riferimento all’intenso dibattito in corso e alle numerose esperienze innovative. Il secondo volume entra nel merito delle rapide trasformazioni territoriali in corso, che vedono lo sviluppo di relazioni a scala sempre più ampia, il comparire sulla scena di nuovi attori, il venire meno di distinzioni secolari tra città e campagna, la crisi della forma urbana, l’affermazione di nuovi modi di organizzare e abitare il territorio. I processi di urbanizzazione si spostano inoltre dai paesi protagonisti dell’età industriale ai paesi in via di sviluppo. Il testo fornisce delle chiavi di lettura e degli strumenti per comprendere tali fenomeni e per intervenire nel governo dei processi territoriali. I temi affrontati ruotano da un lato attorno ai nuovi caratteri del territorio e della città contemporanei, alle modalità delle trasformazioni in corso, alla natura dei processi, alle nuove forme dello spazio fisico, dall’altro attorno ai nuovi compiti del governo di tali processi, in riferimento alla pluralità dei soggetti, alla nuova dimensione dei fenomeni, alle esigenze di qualità ambientale e sociale. La prospettiva proposta è quella dello sviluppo sostenibile, processo che coinvolge attori diversi e riguarda scale differenti, impiegando metodi e procedure sperimentati da tempo e ormai in via di consolidamento. Relativamente alla pianificazione territoriale, se ne tracciano le origini e se ne individuano i compiti nel definire prospettive di sviluppo sostenibile dei contesti locali entro un quadro partecipato di definizione delle scelte.

Territorio, ambiente, città / Zanon, Bruno. - STAMPA. - 25, 26:(2008).

Territorio, ambiente, città

Zanon, Bruno
2008

Abstract

Il testo è composto da due volumi che sviluppano un percorso all’interno dei temi, dei problemi e degli strumenti dell’urbanistica contemporanea, con uno sguardo particolare alla dimensione territoriale e nella prospettiva dello sviluppo sostenibile. Il primo volume affronta le questioni urbane e la costruzione del piano urbanistico, mentre il secondo tratta i temi di scala territoriale, le questioni ambientali, i metodi e i processi della pianificazione in una prospettiva di sviluppo sostenibile. La complessità delle dinamiche urbane, la rapidità delle trasformazioni territoriali e la nuova dimensione dei fenomeni in atto richiedono nuove capacità di comprensione e di governo dei processi. Il testo delinea la complessa formazione storica del territorio e dello spazio urbano, illustra la formazione della disciplina urbanistica in relazione alle trasformazioni socio-economiche e territoriali tra ‘800 e ‘900, approfondisce il senso e la forma del piano urbanistico, espone i metodi e gli strumenti per la costruzione del piano. Tratta quindi i temi delle analisi urbane, delle tecniche quantitative, del dimensionamento degli elementi urbani, nonché i nuovi metodi della pianificazione in riferimento all’intenso dibattito in corso e alle numerose esperienze innovative. Il secondo volume entra nel merito delle rapide trasformazioni territoriali in corso, che vedono lo sviluppo di relazioni a scala sempre più ampia, il comparire sulla scena di nuovi attori, il venire meno di distinzioni secolari tra città e campagna, la crisi della forma urbana, l’affermazione di nuovi modi di organizzare e abitare il territorio. I processi di urbanizzazione si spostano inoltre dai paesi protagonisti dell’età industriale ai paesi in via di sviluppo. Il testo fornisce delle chiavi di lettura e degli strumenti per comprendere tali fenomeni e per intervenire nel governo dei processi territoriali. I temi affrontati ruotano da un lato attorno ai nuovi caratteri del territorio e della città contemporanei, alle modalità delle trasformazioni in corso, alla natura dei processi, alle nuove forme dello spazio fisico, dall’altro attorno ai nuovi compiti del governo di tali processi, in riferimento alla pluralità dei soggetti, alla nuova dimensione dei fenomeni, alle esigenze di qualità ambientale e sociale. La prospettiva proposta è quella dello sviluppo sostenibile, processo che coinvolge attori diversi e riguarda scale differenti, impiegando metodi e procedure sperimentati da tempo e ormai in via di consolidamento. Relativamente alla pianificazione territoriale, se ne tracciano le origini e se ne individuano i compiti nel definire prospettive di sviluppo sostenibile dei contesti locali entro un quadro partecipato di definizione delle scelte.
Firenze
Alinea
9788860552457
9788860552464
Zanon, Bruno
Territorio, ambiente, città / Zanon, Bruno. - STAMPA. - 25, 26:(2008).
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Zanon -Territorio Ambiente Citta'- 2 voll.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (Publisher’s layout)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 7.16 MB
Formato Adobe PDF
7.16 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11572/69407
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact