Il dialogo con la storia giuridica nel metodo di Luigi Mengoni: riflessioni minime su un esempio da coltivare