Le origini coloniali tra memoria e tradizione