Fenomeni propagativi autosostenuti e aritmie cardiache: evidenze sperimentali e applicazioni