Rousseau, Gioia e il giovane Rosmini: un confronto su incivilimento ed educazione