Modelli di difformità. Ebreo e omosessuale negli «Occhiali d'oro» di Giorgio Bassani