Il soggetto infelice e la gioia di vivere