Ordine giuridico e ordine politico: Vittorio Emanuele Orlando alla Costituente