L’eredità di Gramsci nel pensiero e nell’opera di Antonio Pigliaru