I ponti 'costruiti': riflessioni sull'esempio veronese