Un vagabondo suona in sordina