L'effetto 'framing' nelle scelte in ambito clinico