Il linguaggio comico tra pragmatica e strategie linguistiche