I requisiti di partecipazione alle gare e i limiti alla discrezionalità dell'amministrazione