Elementi favolistici nell'"Asinarius" e nel "Rapularius"