Alcune questioni e considerazioni sui modelli di teoria delle catastrofi per il flusso veicolare