Ali dell’invisibile: l’ angelo in Guardini e nel ’9OO