In questo breve quanto crepitante pamphlet del 1999 Françoise d’Eaubonne ricostruisce l’origine e interpreta il senso, anche alla luce della contemporaneità, della “caccia alle streghe”. Dal XV al XVII secolo l'Europa cristiana, sia cattolica che protestante, fu scossa da una persecuzione delirante della stregoneria. Decine di migliaia di persone accusate di pratiche demoniache furono torturate e bruciate sul rogo. La schiacciante maggioranza di costoro era donna, e non è un caso. Per d'Eaubonne la caccia alle streghe è da leggersi come una guerra contro le donne, i loro corpi, i loro ruoli e saperi ancestrali o appresi, con il fine di stabilire il dominio patriarcale attraverso il terrore e fondare una nuova femminilità sottomessa. Per esprimere questo concetto, formula una nuova e detonante parola: “sessocidio”, così come venticinque anni prima aveva inventato “ecofemminismo”.

Prefazione all'edizione italiana / Marchesi, Sara. - (2024), pp. 5-16.

Prefazione all'edizione italiana

Marchesi, Sara
2024-01-01

Abstract

In questo breve quanto crepitante pamphlet del 1999 Françoise d’Eaubonne ricostruisce l’origine e interpreta il senso, anche alla luce della contemporaneità, della “caccia alle streghe”. Dal XV al XVII secolo l'Europa cristiana, sia cattolica che protestante, fu scossa da una persecuzione delirante della stregoneria. Decine di migliaia di persone accusate di pratiche demoniache furono torturate e bruciate sul rogo. La schiacciante maggioranza di costoro era donna, e non è un caso. Per d'Eaubonne la caccia alle streghe è da leggersi come una guerra contro le donne, i loro corpi, i loro ruoli e saperi ancestrali o appresi, con il fine di stabilire il dominio patriarcale attraverso il terrore e fondare una nuova femminilità sottomessa. Per esprimere questo concetto, formula una nuova e detonante parola: “sessocidio”, così come venticinque anni prima aveva inventato “ecofemminismo”.
2024
Il sessocidio delle streghe. Il patriarcato contro il sapere femminile
Novate Milanese
Prospero Editore
979-12-81091-25-2
Prefazione all'edizione italiana / Marchesi, Sara. - (2024), pp. 5-16.
Marchesi, Sara
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11572/404396
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact