Politica e diritto ai tempi di Federico II: l'Oculus pastoralis (1222) e la sapienza civile